Impianti zigomatici Catanzaro

IMPIANTI DENTALI ZIGOMATICI CATANZARO PREZZI COSTI 14.990 EURO – DENTI FISSI IN 24 ORE CHIAMACI ADESSO PER PRENOTARE LA TUA VISITA GRATUITA AL 388 7527525

zigomaticiL’impianto pterigoideo è un impianto dentale che viene inserito nell’area molare dell’arcata superiore e raggiunge il processo pterigoideo. L’osso in questa zona alle volte presenta delle caratteristiche atte a renderlo ideale per un inserimento di un impianto ed assicurarne la perfetta osteointegrazione. L’impianto pterigoideo è quindi la soluzione è ideale per evitare l’innalzamento del seno mascellare. E’ però questo un tipo di intervento estremamente specialistico che rientra nella casistica dell’Implantologia avanzata. Non pochi sono infatti i rischi di operare nelle vicinanze dell’emergenza di un’arteria molto importante quale è l’arteria palatina. Per questo motivo è di grande ausilio, per posizionare questi impianti, l’uso della chirurgia computer-guidata. L’ impianto zigomatico è un impianto speciale molto lungo (da 30 a 50 mm.) che viene inserito nell’osso dello zigomo il quale ha una densità ossea molto elevata immagine di un impianto zigomatico L’impianto parte dalla zona premolare o molare e, una zigomaticivolta raggiunto l’osso zigomatico, è possibile ancorarlo in modo stabile tale da potere procedere, anche nelle situazioni più estreme, con una riabilitazione a carico immediato. L’inserimento di un impianto zigomatico è un intervento che, se viene eseguito secondo i protocolli tradizionali, è molto invasivo. Per questo motivo è auspicabile l’uso, anche in questi casi, della chirurgia computer-guidata che permette di posizionare questi impianti riducendo al massimo l’invasività chirurgica. Nella chirurgia computer-guidata esistono purtroppo delle variabili che possono determinare delle differenze tra quello che è la posizione dell’impianto pianificata sul computer e la reale posizione finale dell’impianto nella bocca del paziente. Questa discrepanza fa si che l’uso della chirurgia computer guidata con l’ausilio del computer per verificare e guidare in maniera molto precisa e posizionare gli impianti pterigoidei e soprattutto zigomatici sia una procedura realmente complessa

HAI PROBLEMI DI OSSO? SOLUZIONE: IMPIANTI DENTALI ZIGOMATICI 24H INDOLORE CHIAMA VISITA GRATUITA 388 7527525

Negli ultimi tempi l’odontoiatria, come d’altronde tutta la medicina, si impegnando sempre di più nelal ricerca di nuove tecniche, sempre meno invasive. In particolar modo l’implantologia sta utilizzando sempre di più gli innovativi impianti zigomatici, in particolar modo in quei casi in cui la zona mascellare presenta ridotto spessore osseo. In particolar modo questa tecnica viene vivamente consigliata, quando il paziente soffre di atrofia mascellare ossia non dispone di abbastanza osso per favorire l’inserimento di un normale impianto.

Bisogna però essere attenti che si soffra di atrofia mascellare grave, altrimenti anche questa tecnica sarà vana! Si tratta di una tecnica che è stata messa a punto per la prima volta in Svezia negli anni Ottanta.

  • In realtà quando vi è poco osso, possono crearsi due situazioni:
    – L’innesto dell’osso, il quale viene prelevato da un altro punto del corpo e impiantato nella zona mascellare;
    – l’inserimento di un impianto zigomatico.

La scelta di un impianto zigomatico comporta numerosi vantaggi tra cui:

Quello di riabilitare in modo sistematico e fisso l’arcata in cui vi è una carenza di osso. Il tutto avviene in modo immediato, infatti, il paziente nell’arco delle 24, massimo 48 ore avrà i suoi denti fissiimpianti_zigomatici. Evitando cosi degli interventi molto complessi e per nulla sicuro come quello dell’innesto osseo. Questa tipologia di intervento deve essere effettuato sotto anestesia generale, quindi solo ed esclusivamente in strutture ben organizzate, protette e a norma di legge. Prima di tuto si provvede ad un posizionamento degli impianti, il tutto dura circa due ore, in seguito, si procede al posizionamento della protesi fissa avvitata sugli impianti. Ovviamente subito dopo l’intervento, il paziente subirà un edema e un fastidioso dolore che sarà però gestibile con l’assunzione di antidolorifici e comuni antinfiammatori. Dopo questo trattamento anche l’aspetto estetico del paziente migliorerà, in quanto oltre a compensare i denti mancanti questa tipologia di impianto, permette di ripristinare la gengiva e l’osso che risultava assente, dando cosi tessuto ai tessuti molli del viso e riempiendoli!

CONTATTACI OGGI STESSO PER LA TUA VISITA GRATUITA AL 388 7527525